Logo Cronache Maceratesi

Anziana sfrattata, il sindaco di Fiastra:
“Abuso sanabile, non riesco a capire”

SISMA E BUROCRAZIA - Il primo cittadino Claudio Castelletti si schiera dalla parte della 94enne Giuseppina Fattori, dopo che questa mattina sono stati apposti i sigilli alla sua casetta di legno. "Mi piange il cuore, non siamo in tempi di pace". Solidarietà per la donna da associazioni vicine ai territori colpiti dal terremoto. Lunedì pomeriggio previsto un presidio nel borgo organizzato dal comitato 'La terra trema noi no'
30 commenti
del 16/09/2017, ore 19:09
... letture

Peppina dopo lo sfratto (foto Falcioni)

 

di Leonardo Giorgi

Anziana 94enne sfrattata dalla sua casetta di legno a Fiastra, il sindaco Claudio Castelletti si schiera dalla sua parte: «Umanamente mi piange il cuore e non riesco a capire. Secondo la legge c’è stato un abuso, ma è sanabile e siamo in un momento critico, non in tempi di pace». Il primo cittadino difende a spada tratta la scelta di Giuseppina Fattori, la donna che, dopo aver perso la sua casa nella frazione di San Martino, è riuscita ad esaudire il sogno di passare gli ultimi anni di vita tra le montagne della sua terra. Per farlo, la figlia Gabriella Turchetti, si è attivata con il marito per costruire in fretta una struttura in legno antisismica su un terreno edificabile di loro proprietà, a Fiastra. Nei tempi dell’emergenza, Peppina è andata ad abitare nella sua nuova casa senza una concessione edilizia, la cui urgenza non era stata comunicata alla famiglia.

Il sindaco Claudio Castelletti

«Una casa che – spiega il sindaco Castelletti – in ogni caso, finita l’emergenza, sarebbe stata comunque demolita se l’abuso non fosse stato sanabile. Ma secondo me invece si sarebbe potuto risolvere tutto, anche pagando una penale, prima di mettere i sigilli e sfrattare una persona di 94 anni». Sfratto avvenuto questa mattina: “Io da lì non mi muovo, ci sto lo stesso, poi verrà lei a mettermi le manette” ha detto Peppina a Cronache Maceratesi (leggi l’articolo).

«Certo, – continua il sindaco – è vero che la famiglia di Giuseppina ha costruito una struttura più importante rispetto alle classiche casette di legno, ma ne sono state fatte tante. Non si può fare una casa senza autorizzazione, ma non siamo in tempi di pace. Qui c’è il terremoto e le case sono venute giù, nell’emergenza si fa di tutto per non far andare via le persone. Allora da questo punto di vista – sottolinea – anche il Comune ha rovinato il territorio, mettendo container in piazza e moduli sui giardini». Lo stesso sindaco Castelletti interverrà sulla questione in diretta su Rete 4 questa sera dalle 20,30 durante la trasmissione Dalla vostra parte, condotta da Maurizio Belpietro.

La storia, raccontata giovedì da Cronache Maceratesi attraverso la lettera dalla figlia di Peppina e ormai sotto l’attenzione dei riflettori nazionali, ha mosso anche la solidarietà di comitati vicini ai territori del centro Italia devastati dal sisma. Il gruppo “La terra trema noi no” ha organizzato per il pomeriggio di lunedì 18 una visita “a casa di Peppina” a Fiastra per mostrare sostegno e vicinanza alla donna. Nel frattempo, il comitato “Terremoto centro Italia” è arrivato oggi nel borgo «per portare solidarietà – si legge nella pagina Facebook dell’associazione – a questa nonnina terremotata di 94 anni sfrattata questa mattina dai carabinieri in seguito a un provvedimento di sequestro. La sua unica colpa? Quella di aver fatto da sé, come da tempo chiediamo, costruendo su un terreno privato ed edificabile una casetta di legno. E’ inaccettabile che istituzioni finora immobili, capaci di accumulare ritardi su ritardi, sfrattino una donna di 95 anni per bieche motivazioni di tipo burocratico».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Liliana Sikorska 2017-09-16 | 17:14:20

    È una vergogna!!!! Con tutti gli stranieri e non, abusivi che occupano le case vanno a rompere le pa…. nelle zone terremotate !!! Dove la gente che aveva le possibilità economiche si è fatta costruire la casetta perché ha perso la propria casa e non sa dove andare e lo stato per loro non fa una pi…..!

  2. Roberto Frillocchi 2017-09-16 | 17:24:56

    Il sindaco potrebbe prendere a calci nei maroni gli pseudo politicanti e tecnici che passano da qui per tagliare i nastri….

  3. Massimiliano Napi Mataloni 2017-09-16 | 17:31:56

    Vergognatevi

  4. Romina Lambertucci 2017-09-16 | 17:50:08

    Non vi lasceremo soli …complimenti…

  5. Alessandro Ciccardini 2017-09-16 | 17:53:59

    Sarebbe il colmo

  6. Enzo Benedetti 2017-09-16 | 17:55:11

    Ma in che paese viviamo ..vergogna
    ..

  7. Loriana Ricci 2017-09-16 | 18:33:10

    Non ho parole

  8. Giannina Giustozzo 2017-09-16 | 18:45:34

    Siete pure andati su canale 5…bravi politici. Fate veramente pena abuso..ma de che??? Pensate a fare i fatti cretini!!

  9. Mazzoni MA RI Rita 2017-09-16 | 18:57:42

    Ma vergognatevi ha 94 anni, quanto dolore sta provando questa donna, ma una madre, una nonna c’è nella vostra vita?

  10. Stefano Brandi 2017-09-16 | 19:00:51

    Bisogna fare posto alle risorse sennò con che ce la pagano la pensione?

  11. Luciano E Giuliana Gatti 2017-09-16 | 19:07:54

    Siamo proprio al limite del buonsenso! !!! Ma un cuore c’è l’avete???? Povera donna, cosa deve sopportare alla sua veneranda età!!!! La burocrazia uccide +del terremoto!!!! Mi auguro che “qualcuno” si metta una mano sul cuore!!!!

  12. Irene Gianfelici 2017-09-16 | 19:16:33

    Questo è disumano, fate schifo!

  13. Giovanni Perticarini 2017-09-16 | 19:22:28

    nome e cognome del responsabile dell’eccellente sfratto esecutivo,manco avesse abusivamente occupato con tutta la famiglia uno stabile a Roma…dove sono gli antagonisti sociali?e casa pound?ah,certo…è solo una simpatica vecchietta…

  14. Isabella Corsetti 2017-09-16 | 19:28:50

    Lo sfratto lo avrá chiesto qualcuno immagino….si ma CHI ?! CHI È STO PEZZENTE VOGLIO IL NOME !

  15. Elisabetta Del Gobbo 2017-09-16 | 19:32:30

    siete la vergogna d’Italia

  16. Luigi Catalano 2017-09-16 | 19:39:05

    Chi ha firmato l’atto? Qualcuno dovrà averlo firmato, no ?

  17. Ciro Simonetti 2017-09-16 | 19:50:57

    Forza! Veniamo tutti su a farti riaprire la tua casa. Classica vergogna all Italia dopo che si è fatta un semplice tetto e anche molto carino X starci.Sei nel mio ❤

  18. Orietta Bastia 2017-09-16 | 20:09:17

    Pazzia delle istituzioni VERGOGNATEVI SCHIFOSI

  19. Luca Bonfili 2017-09-16 | 20:21:12

    VERGOGNA !!!!

  20. Luigi Ranaldi 2017-09-16 | 21:15:27

    Ha deturpato il territorio ??
    Costruendo su un lotto edificabile ??
    Ma perché il sisma ha lasciato rose e fiori ….
    In tempo di emergenza dovrebbe essere lecito, è come se i ladri di notte entrassero in casa mia ed io non posso difendermi perché dovrei aspettare le forze dell’ordine ….
    Infatti debbono essere le istituzioni a decidere dove, come e quando costruire….. poi magari c’è da aspettare oltre un anno e costruiscono case di cartone …. Nulla importa delle sofferenza della gente. Nulla importa delle urgenze della gente. Fortunatamente tra sei mesi si vota …..
    RICORDATEVELO GENTE…

  21. Fabio Scattolini 2017-09-16 | 23:51:40

    mi fate schifo voi e tutte le leggine del cazzo !!!

  22. Maria Alessandra Pallotta 2017-09-17 | 05:29:54

    Vergogna!

  23. Rosalba Ciriaco 2017-09-17 | 05:57:37

    Ma lasciatela in pace …..

  24. Mario Meneghetti 2017-09-17 | 06:11:04

    non trovo parole abbastanza cattive per commentare…

  25. Roberto Senzacqua 2017-09-17 | 07:15:45

    Robba da matti, in Italia costruzioni abusive dappertutto fatte anche da gruppi criminali ( basta avere un minimo di cervello per non dimenticarsi di queste notizie), e lo stato ha chiuso sempre gli occhi , ed ora improvvisamente li apre in questa situazione dove doveva semplicemente dire alla Signora anziana scusa per i nostri ritardi e brava che ti sei fatta una casetta. Comunque non mi meraviglio.

  26. Norma Cirilli 2017-09-17 | 09:29:20

    se questa casetta l’avesse costruita un politico o una persona che conta,penso che tutto questo non accadeva.sicuramente ci e’ stata la soffiata di persone invidiose nel vedere la signora sistemata nella casetta!!.auguro con tutto il cuore che si trovi una soluzione.

  27. Guerrino Marinozzi 2017-09-17 | 11:27:49

    spero chi non ha fatto niente per evitare un fatto del genere non solo non arrivi a 94 anni ma concluda la propria esistenza nel peggiori dei modi

  28. Armando Cortese 2017-09-17 | 19:35:10

    I PM di solito sono solerti con i deboli e agnelli con i forti!

  29. Rodrigo Furio Failli 2017-09-17 | 19:44:50

    Però c’è la ripresa … dice il pupazzo … politici vermi !

  30. Rosalba Gabrielli 2017-09-18 | 14:44:07

    La burocrazia spesso è sorda e ceca ai problemi delle vere necessità in quanto non sono vissute in prima persona


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 22 Nov - Dramma sull’A13,
    camionista condannato
  2. 19 Nov - Scontro tra auto:
    muore il marito, la moglie è grave
  3. 15 Nov - Follia al pronto soccorso,
    27enne colpisce infermiere
    e tenta di aggredire guardia e agenti
  4. 16 Nov - Terribile schianto in auto,
    muore una donna
    Ferita 36enne incinta
  5. 17 Nov - Strage di pecore a Pieve Torina:
    40 capi uccisi all’azienda Angeli
  6. 19 Nov - Pacifico e quel figlio morto a otto anni:
    stessa strada, un tragico destino
  7. 14 Nov - La villetta degli orrori:
    topi, rifiuti e ospiti a sorpresa
  8. 16 Nov - Scontro tra due auto e un tir,
    distrutte le vetture
  9. 14 Nov - A spasso in superstrada,
    automobilisti lanciano sos
  10. 20 Nov - La movida perde un pezzo:
    chiude “Le quattro porte”
  11. 21 Nov - Dramma alla Pars,
    ospite trovato senza vita:
    fatale un’overdose
  12. 18 Nov - Avvocato sparisce dopo l’imbarco,
    una pista porta ad un cadavere
    emerso dal mare Adriatico
  13. 14 Nov - Furgone del Cosmari
    precipita in un giardino
  14. 20 Nov - Tragico schianto a Campogiano,
    50enne indagato per omicidio stradale
  15. 18 Nov - Mensa finita sotto sequestro,
    «Allibiti per l’accaduto
    Inaugurata nonostante i ritardi»
  16. 18 Nov - Vigilessa aggredita da ambulante,
    «Ha avuto paura ma sta meglio,
    perso il concetto di legalità»
  17. 23 Nov - Acquistò 250mila euro
    di azioni Banca Marche:
    spariti i risparmi di una vita
  18. 21 Nov - Carambola sulla provinciale,
    quattro feriti
  19. 23 Nov - Sequestrate 500 piante di marijuana,
    arrestato 65enne terremotato
    (foto/video)
  20. 19 Nov - Cade con la mountain-bike:
    48enne soccorso a 1.300 metri

Pubblicità