Logo Cronache Maceratesi

Sisma, la 94enne sfrattata a sorpresa:
“Ci trattano come delinquenti”

FIASTRA - Questa mattina i carabinieri forestali sono arrivati senza preavviso nella casetta di legno, hanno fatto uscire Giuseppina Fattori per poi sequestrare l'abitazione
30 commenti
del 16/09/2017, ore 11:37
... letture

L’anziana sfrattata

 

Il servizio completo da Fiastra – Peppina Fattori: “Io da qui non mi muovo ammanettatemi” (LEGGI L’ARTICOLO)

***

E’ stata sfrattata poco fa Giuseppina Fattori, conosciuta da tutti come Peppina, la 94enne di Fiastra che dal mese di agosto vive in una casetta di legno a Fiastra. L’abitazione donata dalle figlie all’anziana, rimasta senza casa, per accontentare il suo desiderio di continuare a vivere e morire tra le sue montagne non aveva un permesso necessario. In un appello, Gabriella Turchetti, figlia della donna, aveva chiesto alle istituzioni, di concedere alla mamma di vivere in pace, dopo il terribile anno del terremoto. Il sequestro era previsto per lunedì pomeriggio, invece questa mattina sono arrivati a sorpresa i carabinieri forestali che hanno messo i sigilli alla piccola abitazione, specificando che l’anziana non potrà rientrare.
«Siamo stati trattati come delinquenti della peggiore specie – si sfoga la figlia – sono venuti di nascosto».

(foto di Fabio Falcioni)

 

 

 

Sisma, rischia lo sfratto a 94 anni “L’umanità non può venir meno: Ceriscioli faccia qualcosa”

 

Sisma, rischia lo sfratto a 94 anni “L’umanità non può venir meno: Ceriscioli faccia qualcosa”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Rosetta Migliorini 2017-09-16 | 09:46:08

    Ma come si fa dai vergognatevi

  2. Massimiliano Del Greco 2017-09-16 | 09:51:09

    Per carità ,fate schifo

  3. Isabella Corsetti 2017-09-16 | 10:03:18

    Al peggio non c’è mai fine!!! Che fastidio dava sta signora? Do avra messo mai sta casetta? Burocrazia infame

  4. Fabio Massimo Barberini 2017-09-16 | 10:19:16

    che vergogna!…..

  5. Medei Paolo 2017-09-16 | 11:18:23

    Fanno schifo

  6. Alberto Lattanzi 2017-09-16 | 11:26:41

    Le forze dell’ordine? Mio dio che delusione.

  7. Pacifico Piersimoni 2017-09-16 | 11:31:18

    No comment…… incredibile

  8. Gildo Mattioli 2017-09-16 | 11:35:42

    In Italia fanno tutti come vogliono e se la prendono con una povera signora di 94 anni!!!
    Tutta la mia solidarietà signora un abbraccio!

  9. Simone Andreucci 2017-09-16 | 11:36:15

    Che vergogna.dove ci sono bei soldini da guadagnare(naturalmente speculando) i nostri governanti non guardano in faccia a nessuno.

  10. Gildo Mattioli 2017-09-16 | 11:39:49

    La classe politica peggiore dal dopoguerra!

  11. Rossana Zanconi 2017-09-16 | 12:00:36

    che vergogna

  12. Marco Costarelli 2017-09-16 | 12:10:55

    Che schifo assoluto! Dobbiamo trovare coraggio … e… visto che Peppina solo fino a che aveva casa faceva le tagliatelle, dovremmo trovare anche li ‘stennerelli’!

  13. Venanzo Ronchetti 2017-09-16 | 12:21:13

    Quando lo stato è forte con i deboli e debole con i forti.Una grande vergogna.

  14. Graziella Campanari 2017-09-16 | 12:28:49

    ma dove stiamo andando a finire non ci posso credere mi vergogno di essere italiana.

  15. Lorenzo Bellesi 2017-09-16 | 12:29:52

    Sono solamente animali della peggiore specie. Non hanno nulla da fare che perseguitare una persona anziana indifesa. Vorrei tanto sapere con quale coraggio si sono presentati per sfrattarla e se ne hanno altrettanto da rendere pubblici i loro nomi. Siamo trattati purtroppo come delinquenti e pezze da piedi, è arrivata l’ora di organizzarsi seriamentee lasciando da parte denunce, ricorsi,scartoffie e parole che non portano prorio a niente.

  16. Silvana Barozzi 2017-09-16 | 12:31:19

    Sono venuti prima a sorpresa, perche’ oltretutto sono codardi e lunedi’ avevano paura magari di doversi confrontare con persone che gli avrebbero detto sulla faccia di vergognarsi!!!

  17. Ida Gaetini 2017-09-16 | 12:44:09

    Dal 1947 che funziona così…

  18. Deborah Fini 2017-09-16 | 12:50:37

    è una vera vergogna!

  19. Vincenzo Bellini 2017-09-16 | 13:07:13

    Ricordiamoci dello smemorato ministro Scajola quando disse che non sapeva chi gli avesse regalato una casa vista Colosseo. Peppina potessi campare in ottima salute per altri 100 anni affinchè tu possa ricordarli tutti sti infami.

  20. Gianna Federici 2017-09-16 | 13:08:48

    Non ci sono parole

  21. Franco Maiolati 2017-09-16 | 13:09:57

    Dall’ufficio che ordina la demolizione, al sindaco,… nessuno che usa logica intelligenza ed umanità? Altrove la burocrazia “aspetta”che la gente, pur giovane , muoia di vecchiaia; in questo caso si è celeri come se si dovesse affrontare una emergenza. Ma l’emergenza non è quella della ricostruzione, piuttosto che di cacciare chi ha trovato una sua sistemazione? Burocrati vergognatevi e non rimandate ad altri la vostra responsabilità.

  22. Carla Torquati 2017-09-16 | 13:35:56

    Che bestialità! Ma non è ora di frattare qualche sindaco? Ma a Muccia che c’è una legislazione speciale? E’ piena di casette di legno e gazebi, lì la forestale non va?

  23. Adrio Testaguzza 2017-09-16 | 13:52:47

    che vergogna non ci sono parole le mie tanto amate marche non esistono più per i marchigiani ma solo per i clandestinii

  24. Ste Stefy 2017-09-16 | 14:38:16

    vergogna

  25. Lucia Seri 2017-09-16 | 19:10:11

    Come lo chiamate voi questo? Io lo chiamo una vergogna tutta italiana! Ma d altra parte questa classe politica e amministratori ce li siamo scelti e votati noi….riflettiamo.

  26. Luigi Ranaldi 2017-09-16 | 21:31:35

    Ha deturpato il territorio ??
    Costruendo su un lotto edificabile ??
    Ma perché il sisma ha lasciato rose e fiori ….
    In tempo di emergenza dovrebbe essere lecito, è come se i ladri di notte entrassero in casa mia ed io non posso difendermi perché dovrei aspettare le forze dell’ordine ….
    Infatti debbono essere le istituzioni a decidere dove, come e quando costruire….. poi magari c’è da aspettare oltre un anno e costruiscono case di cartone …. Nulla importa delle sofferenza della gente. Nulla importa delle urgenze della gente. Fortunatamente tra sei mesi si vota …..
    RICORDATEVELO GENTE…

  27. Giorgio Molteni 2017-09-16 | 21:58:38

    Che schifo
    VERGOGNA MILLE VOLTE

  28. Orsola Bandini 2017-09-16 | 22:36:28

    Il tempo per le cattiverie lo trovano..mentre per le cose più importanti non lo trovano mai!

  29. Lucio Tranzocchi 2017-09-16 | 22:37:51

    E’ sancito dalla legge suprema dello Stato. “E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitano di fatto la libertà e l’uguaglianza dei cittadini” In questo caso, il sindaco è la prima persona delle istituzioni più vicino alla signora, gradirei sapere in che modo si sia adoperato per impedire che si consumasse tale vergogna. Nell’articolo si capisce che la signora non aveva un permesso necessario. Io credo che un cittadino che ha perso la casa, non importa come, giovane o anziano che sia, la prima necessità dovrebbe essere quella di riavere una casa. La colpa che si può attribuire alla signora, non può essere quella di non avere un permesso necessario, ma quella che con l’aiuto delle sue figlie, ha cercato di risolvere il suo problema sena essere di peso alla comunità nazionale.Coloro che rappresentano le istituzioni, che dopo un anno dal terremoto, ancora non riescono a dare una casa a nessuno non hanno colpe. Invece la signora Peppina, non avendo di meglio, ha avuto la colpa di abitare in una casetta di legno di sua proprietà.

  30. Tamara Moroni 2017-09-17 | 17:27:44

    Si sono sì sbrigati, certo, a commettere un tale abuso ai danni di un’anziana e rispettabile signora novantaquattrenne, cittadina italiana, che voleva soltanto, e non di più , poter morire dove è vissuta, a Fiastra, e non in un albergo a poche stelle sulla costa adriatica come desiderato da questo sciamannato governo dei miei stivali, perché loro burocrati, che lo hanno permesso, e soltanto loro, agli occhi nostri, hanno commesso ,loro, un abuso, e non certo chi, in emergenza, e che emergenza, ha deciso di fabbricare su sua proprietà e a sue spese, un prefabbricato in legno ( quando , le poche casette del governo dei miei stivali vanno a sorteggio, nel mentre di aborti cementizi in giro e ben più devastanti vengono perfettamente autorizzati dai Comuni- che ce magnano con gli oneri- per inciso), in quanto, hanno ben capito , sempre loro, che se l’avessero fatto lunedì prossimo come stabilito, si sarebbero trovati davanti un muro di cittadini indignati che lo avrebbero ostacolato. Non vado oltre sennò comincio a dire parolacce.


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 22 Nov - Dramma sull’A13,
    camionista condannato
  2. 19 Nov - Scontro tra auto:
    muore il marito, la moglie è grave
  3. 15 Nov - Follia al pronto soccorso,
    27enne colpisce infermiere
    e tenta di aggredire guardia e agenti
  4. 16 Nov - Terribile schianto in auto,
    muore una donna
    Ferita 36enne incinta
  5. 17 Nov - Strage di pecore a Pieve Torina:
    40 capi uccisi all’azienda Angeli
  6. 19 Nov - Pacifico e quel figlio morto a otto anni:
    stessa strada, un tragico destino
  7. 14 Nov - La villetta degli orrori:
    topi, rifiuti e ospiti a sorpresa
  8. 16 Nov - Scontro tra due auto e un tir,
    distrutte le vetture
  9. 14 Nov - A spasso in superstrada,
    automobilisti lanciano sos
  10. 20 Nov - La movida perde un pezzo:
    chiude “Le quattro porte”
  11. 21 Nov - Dramma alla Pars,
    ospite trovato senza vita:
    fatale un’overdose
  12. 18 Nov - Avvocato sparisce dopo l’imbarco,
    una pista porta ad un cadavere
    emerso dal mare Adriatico
  13. 14 Nov - Furgone del Cosmari
    precipita in un giardino
  14. 20 Nov - Tragico schianto a Campogiano,
    50enne indagato per omicidio stradale
  15. 18 Nov - Mensa finita sotto sequestro,
    «Allibiti per l’accaduto
    Inaugurata nonostante i ritardi»
  16. 18 Nov - Vigilessa aggredita da ambulante,
    «Ha avuto paura ma sta meglio,
    perso il concetto di legalità»
  17. 23 Nov - Acquistò 250mila euro
    di azioni Banca Marche:
    spariti i risparmi di una vita
  18. 21 Nov - Carambola sulla provinciale,
    quattro feriti
  19. 23 Nov - Sequestrate 500 piante di marijuana,
    arrestato 65enne terremotato
    (foto/video)
  20. 19 Nov - Cade con la mountain-bike:
    48enne soccorso a 1.300 metri

Pubblicità