Logo Cronache Maceratesi

Peppina se ne va in lacrime,
“sono una persona onesta”
La figlia: “oggi muore lo Stato”

FIASTRA - La 95enne è stata portata via dalla sua casa dai familiari. "Stanotte non ho dormito perché ero preoccupata. Tornare? Speriamo". Ad accompagnare l'esilio dell'anziana una piccola folla di conoscenti e giornalisti. L'amarezza di Agata Turchetti: "Una legge che provoca tanto dolore non può essere buona". LE FOTO
154 commenti
del 30/09/2017, ore 12:55
... letture

 

Peppina se ne va in lacrime

 

 

Peppina, occhi rossi e grande dignità, mentre aspetta di andarsene

 

AGGIORNAMENTO – PEPPINA E’ TORNATA A FIASTRA (LEGGI L’ARTICOLO)

***

da Fiastra Federica Nardi

(foto Fabio Falcioni)

“Grazie a chi mi ha voluto bene e anche a chi mi ha fatto del male”. Peppina, con gli occhi rossi dalle lacrime, dice queste parole prima di salire sull’auto del genero e lasciare la sua Fiastra, dove ha vissuto per oltre 70 anni. “Di casette così ce ne sono tante – aggiunge –  Io non sono una santa ma sono sempre stata una persona onesta”. A salutarla una piccola folla, che applaude di fronte alle sue lacrime e alla sua forza. Giuseppa Fattori, 95enne della frazione di San Martino, è diventata il simbolo della protesta di un intero territorio nei confronti della burocrazia che in questo caso non ha lasciato scampo.  

Ieri la procura di Macerata ha rinviato ogni decisione sullo sfratto a dopo l’udienza al Tribunale del riesame, fissata per il 6 ottobre, in cui si deciderà sul ricorso del legale della famiglia contro il provvedimento di sequestro. «Non abbiamo avuto comunicazioni dalla procura, a meno di comunicazioni ufficiali domani ce ne andremo», ha detto in serata una delle figlie, Gabriella Turchetti. E così è stato, anche se l’ufficiale giudiziario non è passato. Quindi Peppina ha lasciato la sua casa. E racconta: “Non ho dormito stanotte, non me ne volevo andare ed ero preoccupata”. A chi le dice che presto potrà tornare, risponde: “Speriamo”.

Tanta amarezza per l’altra figlia, Agata Turchetti: “Oggi muore lo Stato per me. Non sono più fiera di essere italiana – ha commentato -. Sui social qualcuno ha scritto che oggi viene ripristinata la legalità. Io penso che oggi muoia l’umanità e anche la legalità. Perché una legge che provoca tanto dolore non può essere buona. I miei ideali muoiono insieme a mia madre che scenderà queste scale tra poco”.

“Non sarà rilassante per lei andare via da qui – conferma il genero Maurizio Borghetti –  Lei sta bene solo qui, da sola, nel posto dove ha sempre vissuto. Le ho promesso che non appena avremo notizie ufficiali sul fatto che tutti noi familiari possiamo tornare qui a vivere la riporterò nella casetta”.

 “Ci ho pensato tutta la notte. Io non vado via”. Aveva detto appena svegliata Peppina alle figlie, che stamattina hanno preparato caffè alla piccola folla di sostenitori e giornalisti arrivati a San Martino di Fiastra per sostenere la causa della 95enne sfrattata dalla casetta di legno che si era fatta dopo il sisma”. Ma la decisione è presa. “Venite sempre a trovare Peppina dovunque stia”, ha concluso Borghetti, aggiungendo un ringraziamento di cuore alle forze dell’ordine arrivate per mantenere l’ordine pubblico. Anche se la piccola folla è stata pacifica e partecipe e ha incitato Peppina: “Tornerai!”. “Speriamo”, ha aggiunto lei. Con le lacrime sul volto per una vita che deve cambiare. A 95 anni.

 

Il cartello scritto da una bambina dedicato all’anziana e al gatto Oreste. E’ stato appeso davanti al container di Peppina poco prima che partisse con la famiglia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Simone Paciarotti 2017-09-30 | 10:59:07

    Ma come Salvini e tutti i “politici” che hanno sfilato… #risultato0

  2. Milena Maffezzoli 2017-09-30 | 11:01:23

    Schifosi!

  3. Lorella Perini 2017-09-30 | 11:01:58

    Senza parole!!!!! Solo vergogna. !!!!

  4. Fabrizio Pettinari 2017-09-30 | 11:01:58

    Lo stato e quando mai esiste sti ladroni mi vergogno di essere italiano

  5. Roberto Lattanzi 2017-09-30 | 11:02:02

    La politica ha sempre salvato tutti, delinquenti e corrotti. Però chiaramente non è riuscita a trovare una soluzione per una 95 enne. Mi vergogno su essere italiano e di questo stato abusivo ed inadeguato a gestire il paese

  6. Roberto Brachetta 2017-09-30 | 11:02:49

    Non muore nessun stato……NON CE MAI STATO, SOLO CHIACCHIERE……

  7. Lucilla Sablone 2017-09-30 | 11:03:02

    Mi vergogno di essere italiana!

  8. Rosalba Gabrielli 2017-09-30 | 11:04:35

    Che vergogna non dare la possibilità ad una quasi centenaria di vivere nel suo ambiente

  9. Patrizio Fantozzi 2017-09-30 | 11:05:21

    LA LEGGE È UGUALE PER TUTTI !per tutte le persone comuni .

  10. Rosetta Migliorini 2017-09-30 | 11:05:29

    Fate schifo governo

  11. Maurizio Marasca 2017-09-30 | 11:05:38

    Istituzioni siete dei m*****i non vi vergognate di aver fatto una cosa del genere….che succeda ai vostri famigliari….

  12. Mirella Cocciarini 2017-09-30 | 11:05:50

    vergogna!!!

  13. Fiorella Menghini 2017-09-30 | 11:06:19

    Visto che la legge non è uguale per tutti e non tutti sanno cosa vuol dire non avere più una casa..che schifo..solo da vergognarsi

  14. Ena Bucosse 2017-09-30 | 11:07:00

    Non si vergognano nemmeno un po’…sti pezzenti???

  15. Lucia Vissani 2017-09-30 | 11:07:23

    Lo stato è morto da un pezzo! Svegliatevi

  16. Pacifico Piersimoni 2017-09-30 | 11:08:06

    Forza Peppina non li considerare scarpe grosse e cervello fino

  17. Cristina Folli 2017-09-30 | 11:09:06

    con tutte le case / ville / CAMPI ROM Abusivi che ci sono da anni, si sono accaniti così tanti lei.
    COSA C’E’ SOTTO ?!?…..

  18. Lello Pina 2017-09-30 | 11:09:38

    Che tristezza poverina

  19. Moira Elladi 2017-09-30 | 11:10:51

    Il brutto di tutto è che lo stato siamo noi e….non facciamo ma nulla !!

  20. Luciano Coppari 2017-09-30 | 11:11:04

    Lo stato non esiste più!!!! Fa acqua da tutte le parti,!!!

  21. Manuela Martinescu 2017-09-30 | 11:11:27

    Meglio con la famiglia con le figlie. Come si fa à stare da sola à 95 anni? . Poi ne anche per tanto tempo non starà con LE FIGLIE .
    TANTA RABBIA MA PERCHÉ ???

  22. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:12:24

    con tutto rispetto anzi massimo rispetto, a me dispiace tantissimo, ma non bisogno soffermarci solo a lei. ci sono bambini appena nati di pochi giorni e senza vaccini che non hanno una casa ne un conteiner e ne una casetta, io ho perso due gemelli per colpa del terremoto purtroppo siamo tutti in una situazione di degrado ma non significa che bisogna pretendere.
    purtroppo bisogna adattarci come si sono adattati tutti…
    non sta in mezzo ad una strada come tanti terremotati che stanno ancora dentro le roulotte.anche io mi vergogno come tutti ma per favore non facciamo cosi tanta pubblicità.. ci sono persone con l ossigeno e persone che non posso alzarsi dal letto e pure nessuno si lamenta. aspettiamo perche e inutile che vanno in televisione a piangere e a disperarsi…
    la legge e questa..e siccome noi lo sappiamo cosa significa. perche se lo fanno a lei lo devono fare a tutti. prima di parlare io credo che bisogna un attimo guardare in faccia alla realtà.

  23. Roberto Righetti 2017-09-30 | 11:12:39

    Certo hanno sbagliato a costruire una casetta in legno senza i permessi…pero’ una eccezione potevano farla vista l’emergenza…burocrati pidocchiosi

  24. Marco Ciambotti 2017-09-30 | 11:14:08

    Ma come, non era Salvini a risolvere tutto??? Questo pagliaccio non è nemmeno capace di sostenere una persona, figuriamoci l’Italia!!!

  25. Paola Mitillo 2017-09-30 | 11:17:23

    Ma quante cose ci sono abusive ,ville palazzi alberghi solo xche sono proprietà dei signoroni non si tocca ,pero c’è la prendiamo con una casina di legno .Ha proprio ragione la figlia di Peppina è da vergognarsi

  26. Linda Ortolani 2017-09-30 | 11:18:42

    Disgraziati

  27. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:21:14

    e per tutte quelle persone che sono morte e in più si devono pagare le macerie ??? dai su…pensiamo che comunque sia ha una famiglia che la possono ospitare e stare al caldo…

  28. Carla Carletti 2017-09-30 | 11:23:11

    Poverina…95 anni una pena enorme …ma quanta cattiveria!!!!!!!!!!

  29. Michela Micheletti 2017-09-30 | 11:23:23

    Ma non doveva pensare a tutto Salvini?????

  30. Francesca Romana 2017-09-30 | 11:24:04

    Invece c’è riuscito benissimo il #PD. Leggasi RENZI-ERRANI-CERISCIOLI. Estinguetevi!

  31. Anna Ciardi 2017-09-30 | 11:24:20

    Ma salvino che ha fatto? Come si dice a Napoli “a visit ro merec” fatti niente come al solito vergognatevi tutti

  32. Franca Uliana 2017-09-30 | 11:27:11

    Povera nonna! Ma prima o poi dovranno diventare. Vecchi pure loro e spero con tutto il cuore che gli verrà fatto di peggio e quando sti maledetti moriranno spero che brucino nelle fiamme dell’inferno

  33. Fabrizia Manciocchi 2017-09-30 | 11:28:12

    Ma non hanno niente da fare che rompere le scatole ad una signora anziana?quando andiamo a rompergli le scatole noi a sti imbecilli dentro il parlamento….sfrattiamoli.

  34. Gianni Patacchini 2017-09-30 | 11:30:18

    Ma non si possono fare le leggi ad personam!

  35. Linda Disa 2017-09-30 | 11:34:51

    Schifosi

  36. Linda Disa 2017-09-30 | 11:35:04

    Bastardi

  37. Massimo Fabiani 2017-09-30 | 11:35:18

    Questo governo abusivo è forte con i deboli e debole con i forti

  38. Romina Ortolani 2017-09-30 | 11:35:33

    Ma infatti la sua famiglia si è adattata senza chiedere un centesimo….vogliono solo che la signora possa rimanere li….e perchè no dai….a chi dá fastidio???parliamo di una nonna di 95 anni…..che poi ovvio si deve aiutare tutti….!!!!!

  39. Anna Maria Gesuelli 2017-09-30 | 11:35:41

    Sta legge fa schifo maledetti fate del male alle brave persone

  40. Anna Maria Gesuelli 2017-09-30 | 11:36:06

    Vergognatevi

  41. Francesco Ponzio 2017-09-30 | 11:36:33

    Bravissima!

  42. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:36:56

    signora mia ci sono persone vegetali che hanno subito peggio di questa signora… purtroppo se chiudono un occhio a lei lo devono fare con tutti perche non e che noi altri ce ne stiamo a guardare.

  43. Paolo Mazzaferro 2017-09-30 | 11:37:30

    Neanche la mafia avrebbe fatto una cosa del genere, avrebbe trovato una soluzione. Lo stato penso sia peggio!

  44. Edoardo Giordano 2017-09-30 | 11:37:34

    Ischia tutta abusiva si può fare… una casetta di legno di emergenza no… qui bisogna venire con i barconi per essere considerati!!

  45. Roberta Bellini 2017-09-30 | 11:37:57

    Ad Ischia ci sono 27000 domande di condono, case c

  46. Dario Scapeccia 2017-09-30 | 11:38:53

    Ci andremo a votare,vedete di non sbagliare questa volta.

  47. Maura Manfredini 2017-09-30 | 11:38:57

    Vorrei sapere chi ha fatto la denuncia che ha portato a questo .Siamo una società vergognosa.

  48. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:39:07

    io ho mandato lettere su lettere a chiunque a salvini a berlusconi ma nessuno mai si e degnato a rispondere o a fare qualcosa…
    sono venuti i politici a farci visita ma non hanno concluso niente.. noi un anno di distanza nemmeno i container abbiamo

  49. Anna Maroldi 2017-09-30 | 11:39:13

    Ma quanta gente c’è che case o ville abusive sulle coste sarde o campane o in Trentino, allora via tutti, questa sarebbe giustizia

  50. Roberta Bellini 2017-09-30 | 11:39:18

    case abusive costruite con lo sputo…e nessuno dice nulla, e poi si rompe l’anima ad una donna di 95 anni, con la casa distrutta da una catastrofe naturale!! E che diavolo!!

  51. Gionata Staffolani 2017-09-30 | 11:40:17

    Ci ha pensato il pd che governa le Marche e la provincia, non si preoccupi.
    Già hanno fatto abbastanza danni.

  52. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:40:33

    non voglio litigate con nessuno… non voglio nemmeno essere criticata, ma ci sono casi molto peggiori da poter dare davvero una mano.

  53. Francesco Ponzio 2017-09-30 | 11:41:20

    Ragazzi… Non possiamo pretendere che ognuno costruisca senza regole come e dove vuole… siamo seri… Non mi risulta che la signora venga buttata in mezzo ad una strada… come dice giustamente mariaenrica il problema è comune a tanti… anche a chi sta peggio di lei!! Poi che lo stato ha reagito in modo vergognoso all’emergenza siamo tutti d’accordo!

  54. Sauro Compagnucci 2017-09-30 | 11:43:06

    le leggi vanno rispettate!punto.. anch’io me la sarei fatta una casa così, perché costa poco…ma la legge non lo permette..!! e visto che non siamo al sud la legge va rispettata..!! dispiace tantissimo per la signora Peppina.. ma i figli dovevano pensarci prima..!! perché se facevamo tutti così..!! che poi questo è una legge di merda come lo stato non si discute..!! ma lei la casa li non la poteva fare!! semplice il discorso!!

  55. Romina Ortolani 2017-09-30 | 11:46:37

    Sono nel cratere anche io e si fidi di pagliacciate ne ho viste tante….ho due fratelli….amici… con casa distrutte eppure nn ci trovo niente di male a far rimanere quella signora in quella casa….forse tanta cattiveria nn serve…è gente semplice che ha avuto una vita sicuramente molto diversa dalla nostra …..penso anche che I miei fratelli…I miei amici potranno assistere alla ricostruzione delle loro case…ma la signora????95 anni sono tanti(augurandogli tutto il bene di questo mondo)

  56. Eva Verducci 2017-09-30 | 11:46:43

    Scusa eh, ma la casetta è stata comprata con i soldi della figlia se non sbaglio, non mi sembra giusto che uno che già ha perso tutto debba rinunciare a una soluzione ottenuta tirando fuori dei soldi di tasca propria. E comunque, secondo questo ragionamento, è inutile dire che c’è chi sta peggio, ci sarà sempre qualcuno, è stato semplicemente preso questo caso come esempio per denunciare anche tutti gli altri.

  57. Michela del Conte 2017-09-30 | 11:46:55

    La faranno morire di crepacuore

  58. Romina Ortolani 2017-09-30 | 11:47:51

    Poi ribadisco….bisognerebbe aiutare tutti….malati e bimbi per primo

  59. Andrea Pizzichini Rosita Pupilli 2017-09-30 | 11:50:38

    Che vigliacchi prendersela con una dolcissima nonnina,non dico altro perché mi partirebbero insulti indicibili

  60. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:50:55

    ma prima di cacciare i soldi perche non hanno pensato ai permessi??

  61. Marco Castellani 2017-09-30 | 11:52:41

    ma come sono andati tutti a farsi le foto……..SAlvini, la Mussolini………tutti sti pezzi “grossi” non so’ riusciti a sistemare una cosa come questa…….poi uno pensa male….SONO ANDATI VERAMENTE A FARSI LE FOTO E BASTA.

  62. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:52:56

    allora costruiamo tutti senza permessi dove e quando ci pare ..

  63. Marco Castellani 2017-09-30 | 11:53:42

    ho scritto la stessa cosa! Pero’ le foto son venute bene!!! PEGGIO DEGLI SCIACALLI

  64. Bruna Borini 2017-09-30 | 11:53:49

    Con decenni e decenni di abusivismi fioriti in Italia se la prendono con una povera vecchia in una situazione, peraltro di emergenza, come il post terremoto. Lo Stato avrebbe dovuto accorrere già da un pezzo per risolvere i problemi di tutti.
    Ah, già questi non sò profughi africani, ma solo poveracci italiani.
    Sua Santità Terza Carica, sta volta non si scomoda. Un condono edilizio poteva essere concesso: almeno per pietà

  65. Edi Mariani 2017-09-30 | 11:53:53

    95 anni…..quanti tempo le rimane?? Questo episodio dimostra proprio quanto poco , anzi niente , conti umanità e sentimenti per qualcuno

  66. Stefania Zazzera 2017-09-30 | 11:54:07

    Vergogna schifosi lasciate in pace a sta signora andate a sfrattare a gli extracomunitari pensate a le cose serie più tosto pulite l italia che fa schifo apposta di rompere il cazzo alle persone per bene Peppina ti abbraccio spero che questi luridi ti restituiscono la tua dolce casetta x favore abbiate un po di coscienza

  67. Enzo Nardi 2017-09-30 | 11:55:18

    Il caffè della Peppina non si beve piú la mattina.

  68. Francesca Borracci 2017-09-30 | 11:55:43

    Il nostro Stato è forte coi deboli e debole coi forti

  69. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:55:51

    allora forse non abbiamo capito cosa significa costruire una casa fognature ecc a noi con i terreni di proprietà ce li hanno espropriati se cosi se dice!

  70. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 11:58:18

    edi bisogna avere sentimento per tutto io a 20 ho ristrutturato casa il 13 agosto ho finito e il 24 siamo usciti, ho perso due gemelli e lavoro ho una vita davanti e vero ma a distanza di un anno nemmeno il lavoro si trova lo sa cosa significa? lo sai cosa significa aver investito su nulla?
    nessuno a sentimento a partire da chi ci comanda… questa e un amara verità che bisogna essere accettata… purtroppo

  71. Antonio Petri 2017-09-30 | 11:59:04

    Mi ce pensa salvini

  72. Eva Verducci 2017-09-30 | 11:59:23

    Quel posto è un cumulo di macerie ormai, quanto contano certi permessi in simili situazioni? Poi sarebbe stata sicuramente una soluzione temporanea, il problema sono i tempi di ricostruzione che sono troppo lunghi

  73. Mariaenrica De Vivo 2017-09-30 | 12:00:31

    contano tanto purtroppo..
    il terremoto a chi arricchisce e a chi impoverisce purtroppo!

  74. Maria Grazia Castelli 2017-09-30 | 12:02:41

    Ma non si vergognano???!!!!!!

  75. Pamela Serenelli 2017-09-30 | 12:03:38

    L’Italia che fa schifo!”Sradicare” una donna di 95 anni dalle uniche cose che le rimangono equivale ad uccidere una persona!!!!Siamo un popolo di pecore perché di fronte ad uno scempio simile saremmo dovuti scendere tutti insieme in piazza a difenderla…GLI ANZIANI NON SI TOCCANO!❤️

  76. Francesco Ponzio 2017-09-30 | 12:04:20

    Vabe’ io dico solo che le autorità locali non possono permettere che ogni abitante costrusca strutture abusive… prive di quasiasi progetto strutturale…. se autorizzano la signora a farlo… implicitamente autorizzano tutti… e questo capite bene che non è possibile! Da quel che ho letto non era neanche troppo confortevole la struttura.. quindi credo che la signora abbia trovato una sistemazione più comoda!

  77. Fabio Martinelli Cannavaro 2017-09-30 | 12:04:46

    Che roba oh senza parole. …

  78. Cinzia Gobbi 2017-09-30 | 12:07:55

    I primi abusivi sono quelli che ci governano perché nessuno li ha votati e ci vogliono far credere che ancora siamo in democrazia.

  79. Simone Tesei 2017-09-30 | 12:08:35

    Forti con i deboli e deboli con i forti…lo stato italiano da sempre cosi….

  80. Antonio Ricciardi 2017-09-30 | 12:11:03

    lo “stato”non muore perché non è mai esistito

  81. Angela Cat 2017-09-30 | 12:14:39

    Eh chi ci crede nelle istituzioni????

  82. Eramo Daniela 2017-09-30 | 12:19:17

    Sulla sua terra e in legno ??? Stonava con il panorama …..

  83. Nicola Sbardellati 2017-09-30 | 12:19:18

    Governo maledetto

  84. Daniela Villetti 2017-09-30 | 12:20:38

    Una casetta di legno su un terreno di proprietà, manca il permesso paesaggistico. Quando mai una casetta come quella deturperebbe il paesaggio???? Se fosse tua nonna, ti farebbe male vederla soffrire lontana dalla sua terra, anche tu avresti “rischiato”…io l’avrei fatto, sperando nel buonsenso…pensando che l’impatto della casetta sul paesaggio non esistesse…ci sono tante Peppina…che hanno il diritto di vivere nella propria terra e non possono aspettare, vista l’età. Basta parlare di abusivismo!!!! Allora doveva restare nel container, non abusivo…ma senza acqua, luce….caldo quand’è caldo e freddo quando è freddo…ma a norma!!!
    Ma va’ va’….tornate UMANI…poi ne riparliamo…

  85. Laura Formentini Bruno 2017-09-30 | 12:21:00

    Quelli che seguono gli iter di legge e cercano di fare le cose in regola ci rimettono sempre, in tutti i settori, i controlli li fanno a chi si espone non agli abusivi… Avesse costruito una bella villa con piscina alla chetichella….

  86. Cristiana Iansiti 2017-09-30 | 12:26:11

    Bestie…. siamo governati da bestie assetate di soldi

  87. Marcello Sacripanti 2017-09-30 | 12:27:21

    Lo stato.nn esiste da un pezzo

  88. Roberto Guidi 2017-09-30 | 12:31:37

    Vi pare che fa qualcosa i commenti nemmeno li vedrà

  89. Mirella Pertegato 2017-09-30 | 12:32:18

    Cara Peppina certamente si una persona onesta. I disonesti sono altri. Quelli che dopo 13 mesi dal terremoto non hanno ancora provveduto a dare le famigerate casette di legno. E quali che si sono arrangiati sono diventati disonesti. Ti auguro di tornare al tuo paese quanto prima.

  90. Rossana Zanconi 2017-09-30 | 12:37:39

    che dolore io piango con peppina..spero vivamente che la riportano a casa sua senno la fa morire prima del tempo

  91. Cristian Volponi 2017-09-30 | 12:39:51

    Adesso voglio vedere se faranno sgomberare anche tutto l hotel house a porto Recanati dato che avevano poco tempo x metterlo a norma e non ha i requisiti x stare in piedi .. voglio proprio vedere la Regione cosa farà…. Ma già tanto lo so.. Poi fanno ridere alla signora mancherebbe l’autorizzazione paesaggistica .. le altre le ha tutte … che cazzo di paesaggistico è rimasto in mezzo alle macerie… che schifo

  92. Stefania Mattucci 2017-09-30 | 12:48:50

    Tutti hanno diritto ad avere una casa….anziani e bambini….

  93. Lucio Pierelli 2017-09-30 | 12:49:33

    Vergogna italiana, dopo più di un anno dal primo terremoto le casette a sorteggio, ancora macerie da rimuovere i soldi non ci sono mai per la gente onesta. Ma per chi ci governa a per loro ci sono. Lo stato se la prende sempre per chi è debole secondo me si dovrebbero vergognare.

  94. Claudia Pieroni 2017-09-30 | 12:50:42

    Mi viene da ridere..ma come si fa a giustificare e credere nella bonta’ dello stato..ma lo vedete come ha ridotto il paese chi ci governa? Non eletti tra l’altro…sai che risate che si fanno dietro le accorate raccomandazioni di una vecchina di 95 anni…

  95. Silvia Monaco 2017-09-30 | 12:52:37

    Questo Governo che nessuno ha votato é molto più abusivo della casetta di Peppina.

  96. Mimma Camerlengo 2017-09-30 | 12:52:39

    è una vergogna non ci sono parole ,un bacio grande a Peppina

  97. Mario Salvatore Cau 2017-09-30 | 12:56:15

    VERGOGNA !!! MORTACCI VOSTRA

  98. Sergio Fucchi 2017-09-30 | 13:01:37

    Beh, se un giudice tempo fa ha scarcerato uno stupratore reo confesso perché avrebbe visto in lui i segni di un sincero pentimento, in questo caso questo giudice avrebbe potuto valutare come non urgentissima la pratica e metterla in coda ad altre.

  99. Lella Colantonio 2017-09-30 | 13:02:51

    Io spero che quando avro 95 anni difficile che ci arrivo !!!VORREI CHE QUALCHE ANIMA BUONA NON MI COSTUISCA UNA CASETTA DI LEGNO MA MI ACCOLGA A CASA SUA , non lasciarmi da sola

  100. Roberto Cingolani 2017-09-30 | 13:06:59

    l’unico modo x mandare via questa classe politica di bastardi se c’e’ permetteranno è il voto voi sapete chi è stato i partiti che governano la regione .tra nn molto si tornera’ a votare solo in questo modo possiamo cambiare le cose

  101. Ombretta Ci 2017-09-30 | 13:08:56

    Mia nonna nel terremoto del ’97 aveva 88 anni, la sua casa era inagibile e l’hanno presa in casa le figlie, non ha mai più visto la sua casa ristrutturata perché è morta nel 2004 e la casa è stata terminata nel 2016. Eppure nessuno di noi ha fatto tante storie. Siamo stati dei cretini noi?

  102. Sandrina Micheli 2017-09-30 | 13:13:08

    Se era mia madre da mo che l’avrei tolta da sotto i riflettori. …anzi nn ce l’avrei messa x niente. ..me la vedevo io con tutti come figlia. …

  103. Sauro Micucci 2017-09-30 | 13:26:25

    Di legale in Italia c’è solo l’ora. E anche quella non è per tutto l’anno.
    (Anonimo)

  104. Gabriella Focante 2017-09-30 | 13:35:20

    A prescindere dalla legge sull’abusivisno, come si poteva lasciare una novantacinquenne (la stessa età di mia madre) sola tra le montagne con l’inverno in arrivo?

  105. Andrea Pasquarè 2017-09-30 | 13:35:48

    perchè non si sono presentati oggi tutti i politici (politicanti) che i giorni scorsi hanno sfilato proferendo promesse e parole inutili come inutili si sono dimostrati anche loro stessi e la loro prosopopea!??

  106. Simonetta Fabbriconi 2017-09-30 | 13:42:38

    Oppure il comune avrebbe dovuto deliberare…. la casa rimane fino a quando la signora Peppina è un vita dopo di che si demolisce. Sarebbe stata una saggia decisione in tempo di emergenza terremoto!!!!!’

  107. Giorgio Sciabordi 2017-09-30 | 13:47:22

    Ma quante ce ne sono abusive fatevi un giro nelle zone terremotate che ce ne sono altre però fanno finta di non vederle

  108. Franchino Forzaroma 2017-09-30 | 13:51:46

    Andiamo tutti a riprendere la casa de sta povera vecchietta

  109. Simone Di Biagio 2017-09-30 | 13:53:45

    E’ uno schifo, e’ uno schifo la sufficienza con cui lo stato italiano affronta una tragedia che ha colpito il ns territorio. Prendete aerei, treni, macchine e venite a farvi un giro dalle ns parti e poi vi renderete conto di come sia facile aprire la bocca e difficile calarsi in una realtà che nemmeno immaginate. Tutti assuefatti da una informazione di etichetta di immagine. Se pensate che facendo donazioni o altro si sono risolti i problemi veri vi sbagliate . Venite a vedere con i vs occhi che cavolo di casino ancora c’è nel ns territorio, in un anno e’ stato fatto zero, fatte tante chiacchiere e tante operazioni pulisci coscienza o di vetrina. La povera gente e chi ha bisogno sono nei luoghi che nessuno ha mai menzionato. Venite a vedere e vi renderete conto che vi potete solo vergognare di uno stato e una società incapace di calarsi nella realtà !
    E’ una vergogna! In un anno quante situazioni si potevano risolvere? Ed ora arriva l’inverno.Questo non è uno stato per il cittadino ma è lo stato di chi fa più risonanza è notizia. Avete parlato di tutto, vi siete posti problemi morali verso gli “altri” cittadini ma avete umiliato i vs veri cittadini. L’augurio e’ quello di non far vivere agli altri quello che sta vivendo la mia regione! I problemi si risolvono se si vivono e non se si fotografano! In un anno solo foto per apparire, no mani sporche per costruire !
    Concludo dicendo che molti italiani non hanno ancor ben chiaro il perimetro e i reali problemi del cratere! Ne ho la prova tutti i giorni!

  110. Franco Pavoni 2017-09-30 | 13:58:21

    Caporale, la guerra è finita,
    il nemico è scappato, è vinto, è battuto,
    dietro la collina non c’è più Peppina
    solo aghi di pino e silenzio e funghi
    buoni da mangiare, buoni da seccare
    da farci il sugo quando vien De Micheli,
    buon appetito, caporale.

  111. Corrado Vella 2017-09-30 | 13:59:10

    Forti con i deboli deboli con i forti

  112. Francesca Corvaro 2017-09-30 | 14:08:31

    I danni del terremoto??????? Nemmeno la minima parte di tutto quello che i politici hanno potuto fare da un anno a questa parte…VERGOGNA !!!!!!!!!!

  113. Pierluigi Ghillani 2017-09-30 | 14:08:45

    Orrore!

  114. Simone Di Biagio 2017-09-30 | 14:09:49

    E il primo che parla deve solo pensare che questa vecchietta nella sua vita ha fatto dei sacrifici tali da regalarci un po’ di luce ! Lei ha vissuto periodi storici che nemmeno ci immaginiamo . Ci ha lasciato una eredità che va preservata, custodita e rispettata!

  115. Tamara Moroni 2017-09-30 | 14:32:53

    Bravi! Mi piace: Sauro Micucci, Andrea Pasquaré, Franco Pavoni, e tanti tanti altri dalla parte di Peppina via facebook.

  116. Mauro Francucci 2017-09-30 | 14:35:28

    Quillo farzotto de salvini non mi sembra sia venuto a fare barricate come aveva promesso dopo le foto. Bastardi tutti in primis chi ha fatto la legge ed in seguito non si e’ ravveduto.(Avete perso quella briciola di dignita’che forse vi era rimasta.)

  117. Alberto Poloni 2017-09-30 | 14:35:58

    Essere Italiani comporta anche questo,è il Nostro modo di vivere le regole,c’è sempre un buon motivo per travalicarle(qualunque esse siano).Quindi prima di vergorgarvi fate un esame di coscienza e scoprirete che il Paese non puzza solo dalla testa.

  118. Barbara Estò 2017-09-30 | 14:40:28

    È da un pezzo che lo Stato è morto e siamo noi che glielo abbiamo permesso,guardando sempre al nostro orticello e fregandocene delle ingiustizie che magari venivano e vengono fatte al nostro” vicino” …. a nessuno frega un c***o finché non viene toccato sul personale e questo è il risultato

  119. Maura Marzioli 2017-09-30 | 14:41:22

    No comment…..

  120. Barbara Estò 2017-09-30 | 14:43:09

    Quindi la una signora di 95 ha sbagliato perché osato alzare la testa?! Macché state a dì ma dateve una svegliata invece di restare con la testa sotto la sabbia e prenderla sempre né didietro!!

  121. Marzio Fontebasso 2017-09-30 | 14:43:52

    Che commenti tristi , siete un popolo senza alcuna morale , senza rispetto per chi tanto ha lottato prima vi voi, siete una vergogna , se ero io la signora per portarmi via dovevano ammazzarmi sul posto , senza se e senza ma

  122. Tamara Moroni 2017-09-30 | 14:44:39

    Vaffanculo, Alberto Poloni, te e tutti quelli comme te. Firmato me, Tamara Moroni, ossia, nessuno.

  123. Mirko Maddaluno 2017-09-30 | 14:45:59

    Mi fate schifo.
    Mi vergogno di essere cittadino italiano.

  124. Emma Silvani 2017-09-30 | 14:49:51

    Il discorso che qui hanno tutti ragione. Forse con un po di buon senso da ambo le parti le cose si sarebbero sistemate o x lo meno si poteva arrivare ad un compromesso.

  125. Donella Zecchini 2017-09-30 | 15:00:38

    Vergogna

  126. Max Salvatore 2017-09-30 | 15:05:17

    A tutti gli ipocriti che avevano attaccato Salvini, blaterando che era andato a Fiastra a problema risolto.
    Lo aveva detto subito, problema risolto un c….
    Mi raccomando, continuate a credere ai gestori PiDioti che, mentre si affrettano a buttar fuori di casa una donna di 95 anni, permettono a gentaglia di occupare stabili per mettere su i centri sociali!

  127. Luisita Cappella 2017-09-30 | 15:21:48

    vergoganateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  128. Francesca Lorusso 2017-09-30 | 15:33:41

    Con l’attuale stato del PD in Italia e tutto Abusivo incominciando dai Campi Rom, l’invasione di tutti i Criminali Clandestini dell’Africa …Vergogna! se la prendono con una Signora Fragile vera ITALIANA e’ sola , con la forza gli e’ stata tolta la sua Casetta di una Vita..: Immagino come la signora Peppina possa sentirsi essere stata Tradita dallo Stato nella sua Patria …se il Popolo Italiano non Elimina tutti questi Politici e cambiare le Leggi che si sono fatti a loro Favore l’ Italia e Popolo saranno Estinti.
    INDIGNAZIONE TOTALE, VERGOGNA!

  129. Yuri Paoletti 2017-09-30 | 15:37:19

    @Sauro Compagnucci, sono vent’anni che chiudono gli occhi sull’Hotel House e sul River Village, gli hanno anche permesso di costruire un pozzo per l’acqua e non rispettano neanche una regola sulla sicurezza e sono un pericolo per la società, allora li si chiudono gli occhi? Però per una vecchietta di 94 anni che avrà si e no altri 4-5 anni di vita, si muove la cavalleria armata per mandarla via…ma che si vergognino tutti, mandate a casa tutti gli irregolari sul territorio e in merito alle case abusive fate un giretto in tutto il Sud Italia invece di fare la voce grossa qui nelle Marche, poi dimenticavo chissà perchè le Leggi vengono solo applicate nelle Marche? Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, ecc… ? Ah forse li hanno paura…mmmmm

  130. Marco Antonetti 2017-09-30 | 15:56:08

    Che vergogna questo stato

  131. Giovanni Franceschetti 2017-09-30 | 16:02:12

    VERGOGNA
    Vergogna la Regione che delibera le piste ciclabili con i soldi del terremoto.
    Vergogna la Boldrini che toglie le case agli italiani e le da ai finti profughi.
    chi ha vototato certi personaggi probabilmente non ha nessuna colpa perchè non potevano sospettare arrivassero a tale bassezza.
    Per favore prima di rivotarli riflettete

  132. Daniela Villetti 2017-09-30 | 16:45:00

    Anche il governo è abusivo in questo paese, da svariati anni…guardi la paglia e ti sfugge il pagliaio Beck Deche…lascia sta’ e metti un nome credibile e la tua faccia se vuoi almeno sembrare attendibile

  133. Guido Parigi 2017-09-30 | 16:53:19

    Alla sua veneranda età, dovrebbe fare che gli pare!!! Punto e basta.

  134. Giuseppe Sergolini 2017-09-30 | 16:57:47

    Che delusione vedere allontanare dalla propria casa una SIGNORA ONESTA solo per colpa di una stupida” burocrazia “

  135. Mauro Bonfigli 2017-09-30 | 16:59:16

    Bisogna rimanere e sparare a chi si avvicina

  136. Sauro Micucci 2017-09-30 | 17:18:43

    Leggendo i vari commenti, mi è tornato in mente il commento di Pavoni dove diceva che neanche la badante poteva stare nella casetta. Quindi come un pericoloso criminale la signora Peppina era stata messa in isolamento dove credo poteva ricevere solo l’avvocato o il medico in caso di necessità. Quindi al di là di tutto che definire infamante è poca cosa, credo che bisognerebbe soffermarsi a riflettere su questo punto della storia. A prescindere da chi ha preso questa decisione, qualunque sia il motivo per cui è stata presa, mi fa orrore pensare che siamo messi molto più male di quello che in molti, non tutti certo, pensiamo e che con tutta questa democrazia possiamo in qualsiasi momento essere schiacciati, umiliati, perseguitati da chi ci dovrebbe difendere da qualsiasi tipo di cattiveria e che paghiamo profumatamente per trattarci all’occasione come cani idrofobi e non certo per colpa loro ma per via di una pulce che gli trasmette la malattia da un ratto appestato. Ma quanti ce ne sono di ratti appestati tra gli uomini? E che nessuno si nasconda dietro alla burocrazia per pararsi le chiappe, troppo comodo. La risposta di Romina Ortolani da facebook n 31 è una solida risposta a chi non si rende conto della gravità di quanto è successo.

  137. Rodrigo Furio Failli 2017-09-30 | 18:40:42

    #STATESERENI

  138. Massimo Giorgi 2017-09-30 | 18:41:16

    Addio Lugano bella / o dolce terra pia / scacciati senza colpa / gli anarchici van via…

  139. Carlo Stefanucci 2017-09-30 | 19:01:55

    W l’Italia abbiamo sanato un abuso edilizio! Che dice la Presidenta?

  140. Giorgia Martello 2017-09-30 | 19:10:02

    Che vergogna!

  141. Samuel Macculi 2017-09-30 | 19:13:47

    Chissà quando ritornerà e se ritornerà

  142. Eva Savini 2017-09-30 | 19:16:52

    Mi piange il cuore povera nonna…

  143. Manuela Luca 2017-09-30 | 20:01:34

    Vergogna!!!!!

  144. Georgia Melissa Zocco 2017-09-30 | 20:48:44

    Che vergogna

  145. Andrea Salvucci 2017-09-30 | 21:01:25

    Dove sono la politica e i politici con la P Maiuscola in questi casi? Forza amministratori: locali, regionali e nazionali!! Interessiamo gli organi preposti e modifichiamo la normativa per regolamentare situazioni come questa e far sì che non accada quello che sta succedendo; è impensabile che dopo un terremoto come quello che abbiamo subito, sia un problema permettere ad una persona di abitare in una struttura di emergenza attigua a quella lesionata solo perchè non rispetta dei canoni urbanistici o altro. Il Governo nazionale può con un semplice decreto legge che ha validità immediata, regolamentare queste soluzioni emergenziali che ogni cittadino che ha avuto la casa resa inagibile dal terremoto può dover fare senza doversi preoccupare delle norme burocratiche. E’ stato un evento eccezionale e le risposte devono essere eccezionali.

  146. Michela Meschini 2017-09-30 | 22:48:30

    La signora ha sbagliato perché non ha fatto una domanda ,ma il vero problema non è questo ..se il governo da ok per la casa qualsiasi persona terremotata ( a mio parere farebbero bene ) iniziano a costruire casette e poi gli amici (protezione civile e altri enti ) dove magnano quanti soldi Donati dagli SMS giornali e cittadini milioni di euro e dove sono ? Tutto qui il problema basta pensare al terremoto all’ aquila ho vissuto sia il terremoto di Fabriano 1997 e quello della aquila e questo

  147. Anna Rita Antonelli 2017-10-01 | 00:43:00

    Con tante case abusive in Italia, dava fastidio proprio nonna Peppina? Non ci hanno dormito la notte per poterla sfrattare, maledetti!!!!

  148. Antonio Curatolo 2017-10-01 | 06:55:17

    Parlare parlare, gli italiani sono buoni solo a commentare indignati su Facebook…ci fosse mai una protesta in questo paese di cacasotto, in cui vige la mentalità “armiamoci e partite”…guardate in Catalogna cosa stanno combinando i cittadini per un referendum…ma tanto chissenefotte, oggi torna la serie A, giusto?

  149. Alberto Poloni 2017-10-01 | 12:05:30

    Ogni tanto aprire le finestre per far circolare aria non guasterebbe a nessuno.

  150. Guido Migliorelli 2017-10-01 | 16:21:37

    È la solita storia come quello che ruba una mela perché ha fame e va in galera. Al contrario c’è chi ruba milioni e nessuno li tocca

  151. Nick J. Cash 2017-10-02 | 07:43:37

    ma come il grande salvini e la grande mussolini ecc .. che sono venuti a fare ??? ah le elezioni giusto..

  152. Armando Bruno 2017-10-03 | 15:21:24

    L’abusivismo non è giustificabile solo per il fatto di avere un età avanzata

  153. Franco Pavoni 2017-10-03 | 16:53:42

    Luca 20,45: E mentre tutto il popolo ascoltava, disse ai discepoli: «Guardatevi dagli scribi che amano passeggiare in lunghe vesti e hanno piacere di esser salutati nelle piazze, avere i primi seggi nelle sinagoghe e i primi posti nei conviti; divorano le case delle vedove e in apparenza fanno lunghe preghiere. Essi riceveranno una condanna più severa».
    Guardatevi.

  154. Aldo Iacobini 2017-10-03 | 20:35:46

    Occorre essere leali e dire che Peppina è solo una scusa per poter chiedere in massa deroghe alle norme paesaggistiche. Alberto Poloni e Armando Bruno hanno ragione.
    Questo buonismo:
    – non si riesce a sradicarlo
    – offre ad alcuni politici l’occasione per farsi gratis la propaganda elettorale.


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 22 Nov - Dramma sull’A13,
    camionista condannato
  2. 19 Nov - Scontro tra auto:
    muore il marito, la moglie è grave
  3. 15 Nov - Follia al pronto soccorso,
    27enne colpisce infermiere
    e tenta di aggredire guardia e agenti
  4. 16 Nov - Terribile schianto in auto,
    muore una donna
    Ferita 36enne incinta
  5. 17 Nov - Strage di pecore a Pieve Torina:
    40 capi uccisi all’azienda Angeli
  6. 19 Nov - Pacifico e quel figlio morto a otto anni:
    stessa strada, un tragico destino
  7. 14 Nov - La villetta degli orrori:
    topi, rifiuti e ospiti a sorpresa
  8. 16 Nov - Scontro tra due auto e un tir,
    distrutte le vetture
  9. 14 Nov - A spasso in superstrada,
    automobilisti lanciano sos
  10. 20 Nov - La movida perde un pezzo:
    chiude “Le quattro porte”
  11. 21 Nov - Dramma alla Pars,
    ospite trovato senza vita:
    fatale un’overdose
  12. 18 Nov - Avvocato sparisce dopo l’imbarco,
    una pista porta ad un cadavere
    emerso dal mare Adriatico
  13. 14 Nov - Furgone del Cosmari
    precipita in un giardino
  14. 20 Nov - Tragico schianto a Campogiano,
    50enne indagato per omicidio stradale
  15. 18 Nov - Mensa finita sotto sequestro,
    «Allibiti per l’accaduto
    Inaugurata nonostante i ritardi»
  16. 18 Nov - Vigilessa aggredita da ambulante,
    «Ha avuto paura ma sta meglio,
    perso il concetto di legalità»
  17. 23 Nov - Acquistò 250mila euro
    di azioni Banca Marche:
    spariti i risparmi di una vita
  18. 21 Nov - Carambola sulla provinciale,
    quattro feriti
  19. 23 Nov - Sequestrate 500 piante di marijuana,
    arrestato 65enne terremotato
    (foto/video)
  20. 19 Nov - Cade con la mountain-bike:
    48enne soccorso a 1.300 metri

Pubblicità