Logo Cronache Maceratesi

A spasso in superstrada,
automobilisti lanciano sos

MACERATA - Un gruppo di 5 persone è stato notato andare contromano a piedi in direzione di Pollenza. Sul posto la Polstrada
18 commenti
del 14/11/2017, ore 18:22
... letture

Foto d’archivio

 

Passeggiata lungo la superstrada per un gruppo di cinque persone che da Sforzacosta, camminando contromano, hanno percorso la carreggiata mare verso Pollenza. Diversi gli automobilisti che hanno notato le persone a passeggio lungo la superstrada. Si tratta un gruppo di neri. E’ successo intorno alle 16,40. Sul posto per gli accertamenti è intervenuta la polizia stradale ma nel frattempo i cinque erano scomparsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Oriana Mazza 2017-11-14 | 17:45:06

    Sono andati a controllare se era tutto a posto sulla superstrada in qualche modo devono pur lavorare x pagare le pensioni

  2. Michele Poppy 2017-11-14 | 17:48:58

    sono le preziose risorse che ci arricchiscono culturalmente pagandoci le pensioni

  3. Max Fontana 2017-11-14 | 17:51:46

    Non siamo mai contenti; se vanno in bici in autostrada ci lamentiamo, a piedi in superstrada ci lamentiamo…
    Mi sorge un dubbio: siamo intolleranti noi oppure non sappiamo più dove mettere tutte queste persone che, per la grande maggioranza, se ne sbattono di integrarsi?

  4. Matteo Scagnetti 2017-11-14 | 17:54:24

    Non c’è da stupirsi più di niente ormai siamo un paese del terzo mondo

  5. Sebastiano Mancini 2017-11-14 | 18:11:29

    Io li ho visti attraversare la superstrada uscita Macerata

  6. Marco Romagnoli 2017-11-14 | 19:17:09

    Ma che sono rincoglioniti?

  7. Giuliano Principi 2017-11-14 | 19:31:15

    giustamente nella savana non ci sono le superstrade…

  8. Alfonso Michele Chiaromonte 2017-11-14 | 19:50:08

    Erano i famosi 5 nusbari!

  9. Katia Giuliani 2017-11-14 | 20:04:35

    E chi potevano essere

  10. Christian Renzi 2017-11-14 | 20:31:53

    A casa!

  11. Simone Pieroni 2017-11-14 | 20:42:13

    Ma come ci è venuto in mente di realizzare una superstrada per andare con la macchina a 110 km/h invece di distese verdi con zebre ed elefanti! No non ci siamo! Non li stiamo minimamente integrando

  12. Piergiovanni Castellucci 2017-11-14 | 21:20:20

    Boldrinate……

  13. Sauro Paolucci 2017-11-15 | 01:28:22

    L’altra sera Gad Lerner in missione giornalistica a Malindi in Kenya cercava di spiegare la convivenza con gli italiani facoltosi che si trasferiscono li e prendono ragazzi del posto come lavoratori. Lui non si capacitava come un local fosse felice di lavorare x un italiano e che con lo stipendio si era costruito una casa in muratura ma senza bagno interno..continuava a ripeterlo….la risposta era semplicissima e un laureato come lui non la trovava…
    E’ un AFRICANO che ha I suoi usi e costumi,il bagno in casa non gli serve,va fuori…. IN AFRICA per chi ci e’ stato e’ normalissimo camminare ai bordi delle strade… noi siamo un altro pianeta x loro e viceversa…. e non c’e’ nulla di strano,mentre quelli avanti pensano che dobbiamo essere tutti uguali,cosi non e’ perche’ ognuno ha la sua storia e abitudini che non necessariamente devono combaciare e qui poi nascono I problemi..

  14. Matteo Vecchi 2017-11-15 | 05:13:50

    Andavano con calma a fare quei lavori che gli italiani non vogliono più fare

  15. Gabriella Pascucci 2017-11-15 | 07:28:01

    Questa ci mancava …

  16. Sauro Micucci 2017-11-15 | 08:33:24

    Per quanti avessero dubbi. Se il marciapiede o il percorso pedonale non esistono, dov’è possibile camminare? In una strada a doppio senso di circolazione (fuori dei centri abitati), i pedoni devono camminare sul lato sinistro in modo da notare perfettamente i veicoli che circolano sulla strada. Il grado di sicurezza, in questo senso, sarà ottimale. In una strada a senso unico di circolazione, ovverosia dove i veicoli circolano tutti in un’unica direzione, il pedone deve camminare il più possibile vicino al margine destro della carreggiata.
    Quando si è in gruppo si deve camminare in fila indiana e la persona più alta, soprattutto quando si tratta di adulti e bambini, deve stare dietro a protezione della persona che sta davanti. Purtroppo il nostro codice stradale non contempla le passeggiate lungo superstrade e autostrade. Speriamo che il legislatore si appresti a colmare questa lacuna.

  17. Aurelio Fichera 2017-11-15 | 11:18:16

    Ma quanto vi fa gioire e gongolare, parlare male e sempre in modo dispregiativo degli extracomunitari???? …. sembra lo sport preferito di tanti…
    Ma quanta umanità e sensibilità regna nei vostri cuori???? …
    Magari siete quelli che la domenica andate in chiesa a pulirvi la coscienza davanti a Dio è alla comunità.
    Mi raccomando, confessate i vostri peccati e chiedete l’assoluzione, così poi tutti a posto con lapp coscienza.
    Quanta ipocrisia e quanta miseria umana si legge in alcuni di voi.
    Nessuno che abbia mai provato a mettersi dall’altra parte del muro per capire come si vive, che animo e speranza si deve avere per poter sperare di vedere ancora una volta il giorno successivo.
    Troppo difficile per tanti scambiarsi i panni anche solo per un minuto e accorgersi che la vita è così imprevedibile e le certezze di oggi potrebbero un giorno rivelarsi paure e sofferenze.
    Scusate se ho toccato la suscettibita’ di qualcuno, che sicuramente si sarà sentito toccato nel profondo del proprio perbenismo.

  18. Carlotta Gismondi 2017-11-15 | 15:27:07

    E li si deve pure ripagare per nuovi!!!!!!


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 11 Nov - Giulia e Ortencia oggi spose,
    prima unione civile a Macerata
    Carancini: “Giorno storico” (Foto)
  2. 10 Nov - Si ribaltano col trattore:
    muore il padre, ferito il figlio
  3. 19 Nov - Scontro tra auto:
    muore il marito, la moglie è grave
  4. 12 Nov - “Ecco 50 euro, vieni a letto con me”
    Ragazza adescata alle Fosse
  5. 15 Nov - Follia al pronto soccorso,
    27enne colpisce infermiere
    e tenta di aggredire guardia e agenti
  6. 10 Nov - Trovato cadavere in campagna,
    è in stato di decomposizione
  7. 11 Nov - Cadavere nelle campagne,
    si tratta di una donna:
    la pista della pittrice scomparsa
  8. 11 Nov - Cadavere nelle campagne,
    trovati anche orologio e crocifisso
    Si avvalora la pista della pittrice
  9. 16 Nov - Terribile schianto in auto,
    muore una donna
    Ferita 36enne incinta
  10. 17 Nov - Strage di pecore a Pieve Torina:
    40 capi uccisi all’azienda Angeli
  11. 11 Nov - Ladri in casa, cassaforte aperta
    e scompare anche il cane
  12. 14 Nov - La villetta degli orrori:
    topi, rifiuti e ospiti a sorpresa
  13. 10 Nov - Addio a Maria Antonietta,
    volto gentile del commercio
  14. 19 Nov - Pacifico e quel figlio morto a otto anni:
    stessa strada, un tragico destino
  15. 13 Nov - Postina tradita dal freno a mano,
    furgoncino la travolge
  16. 16 Nov - Scontro tra due auto e un tir,
    distrutte le vetture
  17. 14 Nov - A spasso in superstrada,
    automobilisti lanciano sos
  18. 13 Nov - Malore nell’orto,
    si accascia e muore
  19. 10 Nov - Investimento in via Dei Velini,
    travolti marito e moglie
  20. 11 Nov - Dramma in campagna,
    malore fatale

Pubblicità