Logo Cronache Maceratesi

Nuovo primario per Ostetricia,
Maccioni presenta Pelagalli:
«Reparto modello in Italia»

MACERATA - Lo specialista di Pieve Torina sarà alla guida del reparto di Ginecologia e Ostetricia per i prossimi cinque anni: «Grazie alla medicina di equipe copriamo ogni esigenza delle nostre pazienti». Presto il trasferimento nei locali di chirurgia. Nei prossimi giorni saranno consegnate due nuove vetture per l'Area Vasta 3 e sarà inaugurata la lungodegenza di San Severino
30 commenti
del 04/12/2017, ore 20:05
... letture

Paolo Perri, Massimo Palazzo, Mauro Pelagalli e Alessandro Maccioni con una parte dello staff di ginecologia e ostetricia

 

Alessandro Maccioni, direttore Area Vasta 3 con Mauro Pelagalli

 

di Marco Ribechi

Mauro Pelagalli è il nuovo primario di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Macerata. Il medico che in mattinata è stato presentato al sindaco Romano Carancini, sostituirà il dottor Angelo Mantovani. Laureato a Medicina e Chirurgia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma si è specializzato nella stessa sede in Ginecologia e Ostetricia con una tesi sull’endometriosi, una patologia diffusa e complessa che colpisce moltissime donne. Pelagalli nella sua formazione e carriera è entrato in contatto con i più grandi specialisti presenti in Europa; nel territorio maceratese ha affiancato per 12 anni proprio il dottor Mantovani all’ospedale di San Severino. «La nomina di Pelagalli – dice Alessandro Maccioni, direttore dell’area Vasta 3 – garantisce qualità e sicurezza ai cittadini. Nonostante l’operazione dell’ospedale unico i servizi nelle strutture esistenti saranno incrementati, come dimostra anche l’avviamento della guardia pediatrica a Civitanova, punto centrale per le nascite».

Mauro Pelagalli

«Il reparto è un’eccellenza non solo a livello regionale – spiega Pelagalli – con 1500 interventi l’anno è il punto nascita delle Marche che esegue il più alto numero di parti. Tutta la tecnologia chirurgica e ginecologica è stata rinnovata ed è paragonabile alle dotazioni dei migliori centri di Roma e Milano». Un reparto destinato a crescere visto l’imminente trasferimento, che sarà concluso per la fine del 2018, nei locali occupati dall’attuale chirurgia. «Possiamo coprire ogni esigenza delle nostre pazienti – continua Pelagalli – Grazie alla medicina di equipe che collega i vari settori dell’ospedale con accesso immediato e gratuito affrontiamo l’aspetto patologico, chirurgico, ginecologico e oncologico evitando alle nostre pazienti viaggi alla ricerca di risposte e offrendo un’assitenza cinque volte superiore a quella delle strutture private. Per questo ringrazio infermieri, ferristi e caposale che svolgono un lavoro impagabile».

Paolo Perri, direttore del dipartimento materno infantile dell’Area Vasta 3

«Registriamo dati qualitativi e quantitativi molto buoni – spiega Paolo Perri, direttore del dipartimento materno infantile dell’Area Vasta 3 – Un dato è quello dell’abbassamento del numero dei cesarei, obiettivo comune a tutte le regioni. La percentuale massima ammessa è del 25%, Macerata già si trova attorno al 20%». Il segreto per ridurre le attese è quello di creare un’unica regia per i punti nascita. «Questo è quello che ci proponiamo in generale con il Pdta (Percorso diagnostico terapeutico assistenziale) – aggiunge Massimo Palazzo Direttore della Direzione medica ospedaliera – vogliamo valorizzare le professionalità e ridurre le attese dislocando su strutture del territorio l’utenza di basso rischio e ospedalizzando le urgenze». Nei prossimi giorni l’Area Vasta 3 sarà interessata da altri appuntamenti: «Il 7 dicembre consegneremo un mezzo di Soccorso avanzato a San Severino e con l’occasione procederemo con l’inaugurazione della Lungodegenza (la cerimonia era stata rimandata) – spiega Alessandro Maccioni – il 13 sarà consegnata una nuova auto medica all’ospedale di Macerata dove il 14 si espleterà anche la nomina del nuovo primario di urologia. Infine vogliamo dire alle popolazioni terremotate, di cui anche Pelagalli fa parte in quanto residente a Pieve Torina, che l’Asur sarà considerato un ente appaltante per i siti compromessi dal sisma, questo permetterà di accelerare notevolmente i tempi per rispristinare i servizi».

 

Massimo Palazzo Direttore della Direzione medica ospedaliera

Lo staff del dottor Pelagalli

Altri membri dello staff medico

 

Ostetricia, Pelagalli primario per un anno



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Daniela Piccioni 2017-12-04 | 19:03:06

    Complimenti Doct Pelagaggi !!!

  2. Roberta Bellini 2017-12-04 | 19:11:02

    Mio figlio è nato in.Agosto presso questo reparto…mi sono trovata benissimo, sono molto professionali ed umani..io mi auguro che la Asl investa qualche soldo per far migliorare ulteriormente il reparto

  3. Arianna Bellabarba 2017-12-04 | 19:17:45

    Bravo Mauro sei un GRANDE

  4. Rachele Eugeni 2017-12-04 | 19:21:09

    Congratulazioni vivissime Dottore! Di lei ho solo sentito parlare in maniera eccezionale! Finalmente un nome che farà risuonare l’ostetricia di macerata in maniera positiva!

  5. Elisa Bolognesi 2017-12-04 | 19:24:56

    Lu mejioooo

  6. Cinzia Tenti 2017-12-04 | 19:29:20

    Congratulazioni dottore!

  7. Marina Branchesi 2017-12-04 | 19:39:10

    Complimenti Mauro x questo traguardo!!!! Non posso che essere contenta per colui che ha fatto nascere i miei due gioielli di 14 e 6 anni. Mammamia quanto tempo che ci si conosce!!!!

  8. Irene Tiburzi 2017-12-04 | 19:43:43

    Grandissima persona e bravissimo professionista!!!

  9. Teresa Martelli 2017-12-04 | 19:43:53

    Congratulazioni Mauro

  10. Pamela Carrarese 2017-12-04 | 19:44:17

    Il top !!!! Congratulazioni Mauro !!!!!!

  11. Cinzia Cinti 2017-12-04 | 19:44:39

    Complimenti Mauro per il traguardo raggiunto! !!!!

  12. Francesca Raponi 2017-12-04 | 19:47:29

    Non avevo dubbi.. Congratulazioni Mauro !!

  13. Teresa Nocelli 2017-12-04 | 19:52:54

    Complimenti dottor Pelagalli…..bravissimo professionista che ha fatto nascere mia figlia quasi 11 anni fa ormai….

  14. Nicoletta Morichetti 2017-12-04 | 19:57:50

    Congratulazioni dottoreeeee

  15. Sauro Micucci 2017-12-04 | 20:23:51

    Finalmente una bella notizia, Maccioni che inaugura a S. Severino il reparto di lungodegenza. Per quello di breve decenza aspettiamo Ceriscioli.

  16. Catia Carminelli 2017-12-04 | 20:27:22

    Congratulazioni dottore!! L’ho sempre detto che è il numero 1!!

  17. Monia Mantini 2017-12-04 | 20:33:37

    Congratulazioni dottore

  18. Belinda Emili 2017-12-04 | 20:37:22

    Dottore bravissimo e persona eccezionale!!! Complimenti!!!

  19. Teresa Nocito 2017-12-04 | 20:51:21

    Bravo Mauro sei sempre ala grande ooo

  20. Paola Mosciatti 2017-12-04 | 20:52:10

    Grande Mauro ti meriti tutto questo ed anche di più. Un grande in bocca al lupo per questa avventura. Un abraccio

  21. Tifi Francesca 2017-12-04 | 21:05:07

    L’uomo che ha reso possibile la mia felicità. Immensamente grata. Numero uno, mille congratulazioni.

  22. Paola Colotto 2017-12-04 | 21:12:26

    Congratulazioni dott. Pelagalli. Il suo reparto di ginecologia è eccezionale. Come lo è tutto il suo staff. Grazie di tutto.

  23. Antonella Dario 2017-12-04 | 21:49:32

    #IL❤️VEPELAGALLI

  24. Monia Lv 2017-12-04 | 22:45:55

    Congratulazioni dott Pelagalli!!!

  25. Chiara Gentile 2017-12-04 | 22:46:31

    Grande il nostro dottore..persona meravigliosa e professionale!!!

  26. Franca Bellini 2017-12-04 | 23:13:16

    Mi ha operata. Bravissimo….

  27. Simona Salvucci 2017-12-05 | 00:16:55

    Congratulazioni dottore !
    Persona meravigliosa, grazie di tutto.

  28. Venanzo Ronchetti 2017-12-05 | 01:50:47

    Rallegramenti Dott.Pelagalli.

  29. Nara Cotica 2017-12-05 | 07:22:30

    Congratulazioni Dottore e felice di essere nelle sue mani già da tempo

  30. Giusy Sorichetti 2017-12-05 | 16:24:28

    Grande il mio Dottore!


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 9 Dic - Il dramma di Giusy,
    muore a 25 anni
  2. 4 Dic - Malore di fronte alla scuola,
    choc per la morte di Francesco Sciarra
  3. 9 Dic - Luminarie osé, il web non perdona:
    l’amministrazione corre ai ripari
  4. 11 Dic - Dramma a Montefano,
    muore giovane mamma
  5. 8 Dic - Bionda, fisico mozzafiato:
    Michela fa impazzire il web
  6. 4 Dic - Gli ultimi minuti di Francesco
    «Non era mai stato male,
    siamo tutti increduli»
  7. 10 Dic - Gelo in montagna,
    boiler delle Sae non reggono
  8. 4 Dic - Beve l’acido, muore a 46 anni
  9. 5 Dic - Muore in ospedale,
    dramma per un 43enne
  10. 4 Dic - Stroncato a 39 anni, calcio sotto choc:
    «Francesco era un bravo giocatore
    e un uomo sempre col sorriso»
  11. 4 Dic - Nuovo primario per Ostetricia,
    Maccioni presenta Pelagalli:
    «Reparto modello in Italia»
  12. 8 Dic - Dramma a Sambucheto,
    58enne si impicca
  13. 4 Dic - Dramma a Civitanova,
    donna trovata morta in casa
  14. 4 Dic - Scossa 4.0 ad Amatrice
    avvertita anche nel Maceratese
  15. 8 Dic - Accoltellamento in via Pantaleoni
    dopo la serata in un locale
  16. 3 Dic - Macerata piange Tommaso Brutti
  17. 8 Dic - Il sì di Marco e Franco,
    sposi arcobaleno a Camerino
  18. 11 Dic - Le sorelle e la mamma ricordano Giusy:
    «Abbiamo sperato sino alla fine»
    Fissati i funerali della 25enne
  19. 8 Dic - Accoltellamento in via Pantaleoni,
    l’aggressore si è costituito
  20. 6 Dic - Folla per l’addio a Francesco:
    «Ciao raggio di sole»

Pubblicità