Logo Cronache Maceratesi

Travolto in bici sulla Regina,
il ciclista è in Rianimazione

POTENZA PICENA - Il giovane è stato operato dai medici dell'ospedale di Torrette. La prognosi è riservata e le sue condizioni restano gravissime
9 commenti
del 07/12/2017, ore 20:38
... letture

La polizia stradale sul luogo dell’incidente

 

E’ ricoverato in Rianimazione all’ospedale di Torrette, ad Ancona, il giovane pakistano investito questa mattina lungo la strada Regina, a Potenza Picena (leggi l’articolo). Il giovane è stato operato dai chirurghi dorici. La prognosi è riservata.

Alle 8,30 di questa mattina, in bici, un giovane pakistano, K. S., percorreva la strada Regina in direzione mare. Anche una Mazda 6, con al volante un 45enne di Recanati, F. F., andava nella medesima direzione. Per cause in corso di accertamento il pakistano, 23enne, residente all’Hotel House di Porto Recanati, è stato travolto dalla vettura. Un urto violentissimo. Il giovane è caduto a terra. Gravissime le sue condizioni. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno deciso di far intervenire l’eliambulanza. Il giovane è stato poi trasportato all’ospedale di Torrette, ad Ancona. I medici dell’ospedale regionale hanno operato il pakistano, che aveva un trauma cerebrale. Il giovane è ricoverato in Rianimazione. La prognosi è riservata e il giovane sarebbe in pericolo di vita. Questa mattina sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia stradale di Civitanova per occuparsi di svolgere i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente e accertarne le cause.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

  1. Fabio Antonelli 2017-12-07 | 19:47:01

    ci sono passato in bici una sola volta per necessità, non credo che ci passerò ancora è stretta e diritta la macchine corrono e ti passano a pochi centimetri

  2. Sauro Regolarista 2017-12-07 | 19:47:03

    Piste ciclabili

  3. Paolo Chiaramoni 2017-12-07 | 19:47:15

    Dai dai facciamo il casello

  4. Paolo Marchetti 2017-12-07 | 21:18:42

    La regina è notoriamente pericolosa,non da oggi.

  5. Marco Romagnoli 2017-12-07 | 21:29:16

    Questi sono dei matti, gli vedi anche a MACERATA x le strade anche in contromano.

  6. Alessandro Ferrari 2017-12-08 | 07:11:16

    E’ una strada pericolosa,come tutte le strade,sta a tutti usare giudizio; abito nelle vicinanze e ne vedo abbastanza,molti sbucano “al volo” e sanza catarinfrangenti apllicati ai cicli in estate hanno le ali le biciclette,(fardelli di merce contraffatta su piccoli espositori),questo sta a dimostrare che la loro educazione stradale e’ misera,forse dove abitano le macchine ce l’hanno solo i paperoni.Comunque sulla regina ho visto auto andare come in pista, a volte non si sa, basta un’attimo CICLISTI ANDATE PIANO :AUTOMOBILLISTI ANDATE PIANO.

  7. Letizia Trovarelli 2017-12-08 | 08:39:14

    Dall hotel hause ne arrivano molti per quella strada in moto o in bici..soprattutto ora che fa buio presto ..c’è da stare attenti portarselo via è un attimo
    E può capitare a chiunque ☹️

  8. Elisa D'elisa 2017-12-08 | 09:06:46

    Mi dispiace per questo ragazzo e gli auguro di guarire perfettamente e in tempi brevi ! Una cosa però la voglio dire a tutti coloro che vanno in bici su strade molto trafficate : DOVREBBERO PROIBIRLO , perché automobilisti e ciclisti spesso sono imprudenti o per cause indipendenti dall’attenzione di chi guida… le conseguenze risultano gravissime solo per chi è sulla due ruote….e gli investimenti succedono troppo spesso troppo spesso ……

  9. Fabio Salvucci 2017-12-08 | 22:47:54

    È un po’ come andare in autostrada contromano.


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 9 Dic - Il dramma di Giusy,
    muore a 25 anni
  2. 4 Dic - Malore di fronte alla scuola,
    choc per la morte di Francesco Sciarra
  3. 9 Dic - Luminarie osé, il web non perdona:
    l’amministrazione corre ai ripari
  4. 11 Dic - Dramma a Montefano,
    muore giovane mamma
  5. 8 Dic - Bionda, fisico mozzafiato:
    Michela fa impazzire il web
  6. 4 Dic - Gli ultimi minuti di Francesco
    «Non era mai stato male,
    siamo tutti increduli»
  7. 10 Dic - Gelo in montagna,
    boiler delle Sae non reggono
  8. 4 Dic - Beve l’acido, muore a 46 anni
  9. 5 Dic - Muore in ospedale,
    dramma per un 43enne
  10. 4 Dic - Stroncato a 39 anni, calcio sotto choc:
    «Francesco era un bravo giocatore
    e un uomo sempre col sorriso»
  11. 4 Dic - Nuovo primario per Ostetricia,
    Maccioni presenta Pelagalli:
    «Reparto modello in Italia»
  12. 8 Dic - Dramma a Sambucheto,
    58enne si impicca
  13. 4 Dic - Dramma a Civitanova,
    donna trovata morta in casa
  14. 4 Dic - Scossa 4.0 ad Amatrice
    avvertita anche nel Maceratese
  15. 8 Dic - Accoltellamento in via Pantaleoni
    dopo la serata in un locale
  16. 3 Dic - Macerata piange Tommaso Brutti
  17. 8 Dic - Il sì di Marco e Franco,
    sposi arcobaleno a Camerino
  18. 11 Dic - Le sorelle e la mamma ricordano Giusy:
    «Abbiamo sperato sino alla fine»
    Fissati i funerali della 25enne
  19. 8 Dic - Accoltellamento in via Pantaleoni,
    l’aggressore si è costituito
  20. 6 Dic - Folla per l’addio a Francesco:
    «Ciao raggio di sole»

Pubblicità