Logo Cronache Maceratesi

Palazzo Toffee,
partita la demolizione
(Foto/Video)

CAMERINO - Ruspe al lavoro da oggi per abbattere l'edificio di viale Seneca lesionato dal sisma. Il sindaco Pasqui: «Provo grande commozione pensando agli attimi di vita che queste pareti hanno custodito. Ma c'è una luce dietro quel braccio che sgretola muri, il suo nome è ricostruzione»
del 11/01/2018, ore 16:10
... letture

Le ruspe al lavoro

 

di Monia Orazi

Al via oggi la demolizione di Palazzo Toffee, a Camerino. Le ruspe hanno iniziato ad abbattere l’edificio di viale Seneca che era stato danneggiato dal sisma. Un lungo braccio meccanico ha iniziato ad abbattere i piani superiori dell’edificio. I lavori consentiranno di mettere in sicurezza anche l’area e di riaprire completamente al traffico viale Seneca. La fine dei lavori è prevista per l’11 febbraio. Il cantiere era stato consegnato lo scorso 27 dicembre, per i lavori preparatori, alla ditta Nicola Papa di Macerata, per una spesa complessiva di 173mila euro. Il precedente progetto per la messa in sicurezza approvato dal Comune su parere del gruppo tecnico di supporto prevedeva una cifra di 247mila euro. Stamattina la grande macchina blu della Baraldi ha iniziato pezzo, dopo pezzo, a sbriciolare il grande condominio di fine anni Cinquanta, che ha ospitato ben dodici famiglie, le quali hanno avuto modo di portare via le loro cose. Presente anche il sindaco Gianluca Pasqui, che non ha nascosto la sua emozione: «Non è facile e, anzi, è emotivamente spiazzante. Credevo che avrei accolto con gioia il primo movimento di quel braccio meccanico. E invece ho provato grande commozione, pensando agli attimi di vita che questi muri hanno custodito per tanta gente e, in qualche modo, per tutta la comunità. Ma c’è una luce dietro quel braccio che sgretola muri e quella luce ha un nome: ricostruzione». Al commento del primo cittadino si aggiunge quello del consigliere di opposizione Marco Fanelli: «Il mio plauso va ai cittadini, che si sono opposti alla prima decisione dell’amministrazione, che si è trincerata dietro il parere del gruppo tecnico di supporto. Se si fosse puntellato, poi demolito, si sarebbe speso due volte. Questa soluzione permetterà la successiva riqualificazione urbanistica, si sarebbe dovuta adottare anche per altri palazzi. Il mio pensiero va alle persone che vivevano dentro al palazzo, alle famiglie che presto rientreranno e che hanno dovuto subire notevoli disagi, spero che qualcuno li ristori dei danni subiti, anche per le attività economiche della zona, a causa della viabilità chiusa».

(Servizio aggiornato alle 18)

Camerino, consegnato cantiere per demolire palazzo Toffee



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui


Gli articoli più letti

  1. 13 Gen - Tragico incidente nella notte:
    muore giovane mamma
  2. 7 Gen - Accusa un malore alla guida di un tir,
    camionista soccorso in A14
  3. 8 Gen - Le Marche e le “Marchette”
  4. 13 Gen - Auto precipita in un dirupo,
    soccorsa una donna
  5. 7 Gen - L’Epifania dei parrucchieri multati:
    «Noi prigionieri dell’ordinanza,
    niente controlli nei centri commerciali»
  6. 14 Gen - Pitbull senza museruola in centro:
    ne fa le spese una gattina
  7. 7 Gen - I Sibillini dimenticati (cvd)
    Lo spot della Regione senza la montagna
  8. 10 Gen - L’Indignato di Bonolis
    è Antonio Lo Cascio
  9. 9 Gen - Tornano le montagne sulle Marche,
    la Regione diffonde un secondo spot
  10. 6 Gen - Parrucchieri aperti, la Befana porta multe
  11. 10 Gen - Auto esce di strada,
    morto il conducente
  12. 6 Gen - Raid dei ladri
    Choc per mamma e bambino:
    «Tentato furto nonostante fossimo a casa»
  13. 12 Gen - Scontro tra due auto,
    interviene l’eliambulanza
  14. 9 Gen - Blitz nel casolare della marijuana:
    sequestrate 500 piante
    Arrestato il custode (VIDEO)
  15. 14 Gen - Viaggio nella zona rossa, l’appello dei dj:
    «Credevamo di essere in un video game»
  16. 10 Gen - Party in piscina alla Filarmonica,
    cinque indagati
    C’è anche Dj Fargetta
  17. 9 Gen - Toro fugge dalla stalla,
    impossibile fermarlo: abbattuto (Foto)
  18. 6 Gen - Chiede un euro per la sosta:
    in azione parcheggiatore abusivo
  19. 14 Gen - Investito in via Dei Velini:
    muore dopo due mesi di agonia
  20. 9 Gen - Attraversa la strada,
    travolto da un’auto

Pubblicità